venerdì 30 dicembre 2011

Review - Liquid Green Stuff Citadel


Il prodotto che vi voglio adesso presentare e il oramai famoso Liquid Green Stuff Citadel della games-workshop. Un prodotto che e stato concepito per aiutare maggiormente il lavoro del appassionato al hobby.
Insieme alla Materiale da modellismo (Materia Verde) la azienda di GW a rinforzato il suo sortimento con questo utilissimo elemento. La grande capacita del Liquid Green Stuff e proprio quella di essere in forma quasi liquida, quindi e perfetto per essere adoperato ad riempire le piccole spaccature, dislivelli e piccoli fori che si possono ritrovare quasi sempre su un modello in resina. La materia liquida può essere applicata al modello grazia a un normale pennello. Che pero dopo il utilizzo il pennello va subito ripulito perché si rischia cosi di rovinalo.
Il Liquid Green Stuff Citadel si asciuga dopo solo qualche minuto. La superficie diventa piatta e la materia si va ad ristringersi. Questo effetto porta due gradi svantaggi. Il primo e che per riempire dei gradi fori bisogna utilizzare più volte la materia a finché si arriva al livello desiderato.
Il secondo invece e quello che non si può utilizzare per fare delle modifiche ne delle aggiustature su modelli. Perché il prodotto e decisamente poco adatto per prestarsi a grande opere come la modellazione di un cappuccio o di un mantello.
Il mio consiglio personale e quello di usare questo prodotto solo se si vuole riempire piccoli fori o imprecisioni. Nel adoperare la materia consiglio di farlo con un pennello (che dopo deve essere ripulito dalla materia) umido, perche cosi si lavora meglio, Soprattutto se la materia e un po' già troppo densa. Prendere dal tubetto sempre un poco alla volta per evitare dei sprechi e soprattutto delle imprecisioni che si possono ottenere nella cattiva gestione di una grande massa di materia.
In sinderesi questo e un prodotto della gw che secondo me e ben riuscito. E per questo motivo lo che consiglio a voi tutti
esempi di applicazioni:
La Materia verde e stata applicata come aggiuntura tra plastica e cartoncino (plastica).
DSCN2028
In questo caso la materia verde e stata applicata per riempire delle notevoli spaccature.
DSCN2074
In queste due ultime foto vi voglio far vedere che asciugatosi il prodotto diventa. Se ci sono (come in questo caso) delle parti che anno troppo materiale verde, si possono benissimamente rimuovere con un attrezzo tipo coltellino.
DSCN2108
DSCN2114
Cari lettori se da parte vostra chi sono domande o richiesta vi prego di scrivermi. Grazie per la vostra lettura.

Nessun commento:

Posta un commento