giovedì 12 gennaio 2012

Distress crackle paint

 

DSCF0565

Oggi vi voglio presentare un prodotto che nel suo genere e stato molto rivoluzionario. Il prodotto si chiama „Distress crackle paint“ ed viene prodotto dalla azienda Ranger.

Il Crackle paint a la caratteristica di essere una pasta. che dopo essersi asciugata del tutto si creano sulla superficie delle spaccature e crepature. Queste spaccature diventano più leggere e simili quando il prodotto si adopera in modo superficiale e poco materico. In questo caso il tempo di asciugamento e circa tra mezzora a un ora.

Se invece si adopera la pasta in modo materico ed massiccio, le spaccature sarò molto più profonde, sregolate e presenti. In questo caso il tempo di asciugamento sarà più maggiore. Quindi bisogna prendere in considerazione che ci vorrà più di un ora per asciugarsi del tutto.

DSCF0571 DSCF0576

  DSCF0617

Purtroppo pero il crackle paint a anche un grande svantaggio, che ristringe il cerchio dei materiali su cui si può adoperare il prodotto. In fatti il prodotto non si incolla sopra le superfici che non assorbono liquidi come ad esempio la Resina, la plastica e il metallo. Cosa succede? Il prodotto dopo essersi asciugato sgretola giù dalla superficie, perché non incolla. Allo posto invece funziona su tutti quei materiali come ad esempio il suggerò che assorbono il liquido del prodotto.

Un piccolo trucco pero esisté. bisogna combinare i prodotti che non assorbono il liquido a quelli che invece lo fatto. In questo casso o usato delle pietre perché la sua struttura ruvida e sregolata permettono al prodotto di trovare una pressa sicura.

DSCN1325 DSCN1328

DSCF0738

Sul mercato si trova il crackle paint in diverse colorazioni . La colorazione del prodotto non a nessuna importanza a utilizzo perché funzionano tutti in modo simile. La pasta si fa colorare senza nessun problema, sia con colori a acrilici sia quelli a olio.

2 commenti:

  1. un altro prodotto interessante....

    RispondiElimina
  2. Molto interessante, posso chiedere dove l'hai trovato? grazie

    RispondiElimina