martedì 17 gennaio 2012

Metallo Lucido

In Questo Tutorial voi favi vedere come si può ottenere grazie a questa semplice tecnica un effetto metallico realistico. Come tante anche questa tecnica nasce nella grande Scuola dei Modellismo Storico, che io personalmente trovo qui in Italiana sua Massima espressione pittorica. E chiaro che per ottenere il Metallo Lucido bisogna avere per Obbligo un modello in “Metallo”, Modelli in Plastica o resina sono categoricamente Esclusi da questa tecnica.
I  Materiali necessari:
Modello steso dove deve essere eseguito la tecnica, Colori In questo caso il colore e Blu  Arilico, pero si possono usare anche Tonalità Diverse( io userò altre 2). E chiaro che vano benissimo anche i colori ad Olio, pero anno il Problema che Bisogna aspettare un po' per essiccare. E in fine un strumento che permette la Lucidazione, in questo caso io o adoperato una lama da Cortello pero e anche possibile usare per esempio la testa di un ago.
DSCN2480
Dopo di che adoperato la lama come “Lucidatore” o ottenuto questo Risultato, dalla punto Lucido e pulito. Da notare che a questo punto e possibile se si vuole, Fare con la punta di Trapano o con la lama di un Cortello dei intacchi per aumentare effetto vecchio ed usato.
DSCN2481
Questi Due sono con il blu i 3 colori e o usato, ripetendomi e chiaro che la scelta di colorazione poi e a gusto personale anche in questo caso i colori scelti da me sono Arilici. Nella foto da vedere sono il nero e Il Aragione.
DSCN2482
Ecco il risultato con circa una 10 di velature con i tre colori (Blu-Nero-Aragione), e ovvio che il nero e stato usato di più per le profondità dello scudo. Invece il Blu e la Aragione servono come contrasto da uno e latro. Ecco il risultato:

DSCN2484
E infine Lucidando ulteriormente il modello voluto, si riporterà in superfice il lucido del Metallo. Se necessario si può ripetere il tutto fino quando si sarà sodisfatti del risultato ottenuto.
DSCN2492
Spero che Questo Tutorial Sia stato utile per conoscere meglio Questa Tecnica . Domande? perplessità?  Scrivetemi.

Nessun commento:

Posta un commento