martedì 22 maggio 2012

Romanzo a colori- Enciclopedia dei Colori Parte 5


Topazio-
Una pietra di grande valore


In questo mio spazio di oggi voglio scrivere su il mio colore preferito che sarebbe il Blu, colore non proprio facile da elaborare. Colore apprezzato già dei tempi antichi che trova oggi come ieri una suo spazio nella nostra vita quotidiana.Invece nella pittura il Blu va benissimo praticamente con tutto tipi di accostamenti cromatici.






Blu di cobalto


Il primo pigmento che e nella lista del più difficile da trovare e Blu di cobalto, e un colore di natura minerale che viene ricavato dai sali del cobalto. Non copre bene ma asciuga rapidamente, quindi si adotta benissimo alla miscela con tutti i colori su il Blu.


 
Blu oltremare


Il Blu oltremare un pigmento ultra antico usato volentieri nonostante molto laborioso e moolto costoso oggi viene prodotto artificialmente. Si mescola bene con tutti i colori, combinato con il giallo di cadmio da dei verdi brillanti e con il rosso dei viola intensi. Molto opaco, stabile comprende bene. 




Indaco non esiste in natura.


Indaco non esiste in natura, ma bensì bisognai creare artificialmente mischiando 55% di pigmento ciano e 45% di pigmento magenta. Che io considero il colore del futuro perché grazie a questo colore si può amalgamare grandi stacci tra un colore e altro, ottimo per fare le ombreggiature di grande pressa copre molto bene e asciuga subito. Quindi cosa dire? Io lo consiglio a tutti.




Blu di Prussia


Mancare non può il famoso Blu di Prussia/Preußisch Blau chiamato anche Blu di berlino, colore molto intenso che non trova grandi ammiratori nel mondo della pittura. Il Suo pigmento e di natura minerale quindi pazziamente Tossico, che pero oggi viene anche riprodotto artificialmente. Francamente non lo consiglio a nessuno visto che non e facile trovalo in giro. Con dei costi non poi piccoli il Blu di Prussia non si adatta per niente a noi Pittori di modelli.






Azzurro
Il pigmento del colore Azzurro in invece, se non ero non esiste in natura quindi e stato creato solo sinteticamente. Un pigmento molto stabile di grandi prestazioni che aiuta moltissimo la vita di noi pittori, sono riuscito a trovalo con pochi soldi e la qualità era più che sodisfacente . Pero bisogna tenere conto di tue fattori: Primo ogni Ditta a una tonalità diversa , quindi e difficile seno impossibile trovare la stessa tonalità in due posti differenti  e secondo Azzurro può essere opaco cosi come lucido bisogna informassi prima di comprare. IO lo consiglio a tutti.


In questo caso potrei proseguire molto in avanti pero, questi sono i colori più rappresentativi che conosco Domande??? Scrivetemi

Nessun commento:

Posta un commento