mercoledì 22 aprile 2015

Eisenbrecher GW passo..passo


Ecco a voi come promesso il step by step dei nanetti di mamma GW…per primo voglio chiarire due punti  che per me molto importanti….Il segreto per ottenere un buon risultato nei modelli con tanto metallo come in questo caso sono:

Usare tanti colori metallici  differenti da loro, mi spiego meglio io ho usato per ogni partimento del modello un colore metallico differente dal altro. Perché e difficilmente un guerriero a tutti i componeti della armatura dello stesso toni/metallici, io ho usatto ben 13 colori differenti tra scale 75..Andrea Color…un po' di GW…

Per secondo il colori metallici bisogna diluire TANTO…tanto…tanto…con molta acqua, e necessario questo perché i pigmenti metallici sono più grossolani al confronto dei colori classici. Quindi lavorare con tante velature da cosi ottenere una bella emogenica superfice.

Barba

Anche se il risultato da me ottenuto con ha trovato gradimento, ho tentato di omogenizzare le barbe con il resto del modello, semplicemente mescolando in tutte le miscele una grande parte di grigio. Forse ho troppo esagerato con il grigio ed questo eh il motivo che sembrano un po' “plasticosse”









Martello

Molto semplice da realizzare  il effetto “Colpo di Luce” ho per primo fatto una bozza con il pennello asciutto da creare luce e ombre con il bianco e il nero. Poi fatto tante velature con un colore metallico, per ammorbidire gli stacci, semplice… semplice.












Armatura

Anche in questo caso ho lavorato con molte velature dopo che ho dato una base di colore metallico tipo “Argento”, le velature sono state fatte con il InK della Andrea color, per si può usare anche il glanz della GW.











Scudi

Molto divertito a farli ho provato dei nuovi colori della valleyo “opachi” colori indicarti per dare base a un modello, in verità non gli ho sfumati semplicemente perché i metalli occupavano molto dello spazio .








Basetta

Colore base un grigio mescolato a pari con un blu, poi lumeggiato con un colore simili a bianco titanio..e in fine una bella passata di pigmenti della scale 75 “terra bruciata”

Nessun commento:

Posta un commento